[Vai al contenuto] | [Home page] |

 

 

 

 

Via Nuova Toscanella, 235 - 80145 Napoli - Tel. 081 7405899 naic8dc00v@istruzione.it - naic8dc00v@pec.istruzione.it

 

  • sei in:Home»Valutazione

 

logo valutazione VALUTAZIONE

A.S. 2015/2016

Modulo monitoraggio referenti

Questionario monitoraggio progetti

Modulo monitoraggio finale FF.SS.

Modulo richiesta di accesso al FIS referenti di area e gruppi di lavoro

 

PROVE INVALSI

per informazioni sui criteri di somministrazione clicca qui

 

A.S. 2014/2015

 

In evidenza

PROVE INVALSI

Manuale somministratore

Disposizioni di servizio

MATERIALI PER: AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO

PROTOCOLLO VALUTAZIONE

scarica il documento

 

La nostra scuola, in continuità con quanto intrapreso negli anni precedenti, prima di diventare istituto comprensivo, ha implementato un adeguato sistema di autoanalisi ed autovalutazione che  segue costantemente i progressi dell’Istituto nell’erogazione di servizi di qualità, controllando i propri processi strategici (didattici, amministrativi e ausiliari) e della comunicazione.
Il lavoro ha avuto inizio al 28° C.D.

  • Nell’a.s 2007/08, la scuola ha scelto di aderire alla formazione del POLO QUALITA’ dell’USR Campania, adottando, per la prima volta, un sistema di monitoraggio relativa all’analisi dei servizi, per passare, l’anno successivo, nel 2008/2009 ad un sistema di valutazione che coinvolgeva  l’intera istituzione scolastica. Questa scelta ha reso indispensabile, a supporto delle FF.SS. al POF ed alla Valutazione la costituzione del GdM - Gruppo di Miglioramento al quale afferiscono docenti dei vari plessi e ordini di scuola.

 

  • Nell'a.s. 2008/09 è stato elaborato un protocollo per la valutazione di riferimento per tutto il personale docente della scuola e sono state individuate prove di ingresso comuni di italiano e matematica per gli alunni della scuola primaria , da somministrare all'inizio del 2009/2010. Tale protocollo è stato aggiornato nel tempo ed attualmente rielaborato a seguito della nascita dell' I.C. 28 Giovanni XXIII - Aliotta

.

  • Nello stesso anno 2008/09 la scuola partecipa al Concorso P.A. “Premiamo i Risultati"  indetto dalla P.A. dove oltre all’analisi delle nostre aree deboli viene elaborato un “Piano di Miglioramento”.

 

  • Nel 2009/2010 il 28° C.D. ha aderito al Progetto Qualità mediante un progetto di ricerca – azione per l'elaborazione del “Manuale della Qualità ”,ottenendo la prima certificazione ogni anno rinnovata attraverso la revisione del Manuale.
  • Nell'a.s.2010/2011 è stato programmato un piano di lavoro che ha previsto la creazione di un curricolo verticale con la scuola dell'infanzia e con la scuola secondaria di I grado; l'individuazione di criteri valutativi rispetto alle competenze di base; la partecipazione a corsi di aggiornamento per il personale docente; la panificazione di attività extracurricolari e verifica delle competenze ad esse connesse; l'individuazione di prove di ingresso e finali e coordinamento per la relativa somministrazione; la verifica degli obiettivi raggiunti e delle strategie didattiche adottate.

 

  • Nel febbraio 2012 la scuola ha partecipato al Tavolo di benchmarking al Polo Qualità di Napoli per condividere con le altre scuole il percorso e le buone prassi adottate nella nostra scuola.

 

  • Parallelamente, dal 2011/12, il 28 C.D., attualmente l'I.C. 28 Giovanni XXIII - Aliotta sta seguendo anche il progetto FORMIUR (modello TQM) “Miglioramento delle performance delle Istituzioni scolastiche”, realizzato nell'ambito del PON 2007-2013 "Competenze per lo sviluppo" (FSE Asse II Capacità istituzionale - Obiettivo H) dal Dipartimento della Funzione Pubblica, su incarico del MIUR, in collaborazione con FormezPA. A seguito di opportuna rilevazione, la nostra scuola è stata inserita nel gruppo delle ”scuole pilota”, riservato alle II.SS. che:
  1. hanno già effettuato esperienze di autovalutazione/autoanalisi
  2. rilevano periodicamente la customer satisfaction e il benessere organizzativo
  3. hanno realizzato azioni di miglioramento organizzativo negli ultimi tre anni
  4. dispongono di infrastrutture tecnologiche avanzate.

Tutto il percorso ha condotto l’istituzione scolastica ad effettuare l’autoanalisi e autovalutazione con strumenti di riferimento europeo (CAF – Griglia Comune di Autovalutazione).


Il percorso di autovalutazione e autoanalisi esauriente, sistematica e periodica delle attività e dei risultati di un’organizzazione ha come fine ultimo quello di poter procedere, attraverso una riflessione condivisa, ad un costante miglioramento dell’offerta formativa a partire dai bisogni della popolazione scolastica. Infatti, l’I.C “28 Giovanni XXIII-Aliotta”, dopo ogni analisi effettuata entro giugno, preparerà un Piano Di Miglioramento  da attuare nel successivo anno scolastico.

 

 

 

 

 

 

 

ALLEGATI

Esiti prove d'ingresso classi prima primaria e secondaria 2014/2015 in AREA RISERVATA

Comparazione esiti test interni e INVALSI dal 2013 al 2014 in AREA RISERVATA

E' possibile visualizzare dati e materiali relativi alla valutazione
nell' AREA RISERVATA

 

 

 


 

 


[Torna all'inizio del contenuto] [Torna al menu di navigazione] [Home page]