della classe II A plesso Aliotta

indietro

 

Già dallo scorso anno a scuola ci occupiamo di un acquario e ora abbiamo introdotto due esemplari di Guppi, un maschio ed una femmina che abbiamo chiamato Cric e Croc.

Sapete chi sono i Guppi?  Ora ve lo spieghiamo:


Questo pesce è originario del Sudamerica, nelle aree di Venezuela, Guyana,Brasile settentrionale Il Poecilia reticulata, conosciuto solitamente come Guppy o Lebistes, è un piccolo pesce d'acqua dolce, abita acque diverse, ma sempre tropicali (23-24 °C): è diffuso in stagni, laghetti, laghi, fiumi e canali, dalle sorgenti di montagna alle foci dei fiumi e lagune, poiché sopporta diverse concentrazioni di salinità.

Il maschio è piccolo, dal corpo tozzo, con testa piccola, dorso incurvato, ventre arrotondato e un lungo e sottile peduncolo caudale, terminante in una coda arrotondata. La pinna dorsale è alta, le ventrali sono appuntite, l'anale è trasformata in organo copulatore (gonopodio). La livrea selvatica presenta un fondo bruno chiaro, semitrasparente, con chiazze arancioni, nere, blu e verdi dai riflessi metallici.

La femmina ha corpo più ampio e lungo, con un dorso più lineare e un grande ventre arrotondato, con pinne tondeggianti. La livrea femminile è semplice: un uniforme colore grigio-bruno, tendente al giallo trasparente.

Gli esemplari maschili sono solitamente più piccoli (3,5 cm) e più colorati che gli esemplari femminili (6 cm). Una caratteristica delle femmine è che con un solo accoppiamento possono produrre fino a sei covate e ciò risulta vantaggioso per la diffusione della specie. Questi pesci hanno la particolarità di essere ovovivipari, vale a dire che trattengono le uova (già fecondate internamente dal maschio, tramite accoppiamento) all'interno del corpo, e al momento della schiusa delle uova la femmina partorisce avannotti già formati. Gli avannotti nascono già indipendenti. In acquario il parto avviene solitamente durante la notte, all'alba. In questo momento tutti i pesci adulti "riposano", e raramente mangiano gli avannotti.